Museo Civico, anche la Banca di Credito Popolare sposa l'idea dell'Amministrazione Comunale

News del 27 novembre 2016

 La Banca di Credito Popolare sarà tra gli sponsor del nascituro museo civico che verrà istituito nei locali ristrutturati dell’ex orfanotrofio della Santissima Trinità”.

Ad annunciarlo è il Sindaco, Ciro Borriello, forte dei positivi incontri avuti nelle scorse settimane con i vertici dell’istituto di credito. Incontri che hanno permesso all’Amministrazione Comunale di incassare l’importante vicinanza della Banca cittadina, i cui responsabili si sono “mostrati entusiasti – prosegue il Primo Cittadino – dell’idea da noi proposta, annunciando il sostegno pieno all’iniziativa, non solo dal punto di vista economico ma anche di idee”.


Proprio questo è l’aspetto sul quale spinge maggiormente il Sindaco: “Da mesi – afferma – siamo impegnati a promulgare in città e non solo, l’idea di sfruttare i piani della struttura, riqualificata nella sua interezza grazie ai fondi del programma Più Europa, per istituire un museo dell’identità e della cultura. Le risposte sono state quasi tutte positive e questo non ha fatto altro che rafforzare in noi la convinzione di avere intrapreso la strada giusta. Il fatto adesso di poter contare sulla vicinanza della Banca di Credito Popolare, che in passato ha saputo organizzare nei locali della sede centrale di palazzo Vallelonga importanti mostre che hanno richiamato l’attenzione di migliaia di visitatori, è un nuovo punto a favore della costituzione del museo civico”.

Azioni sul documento



farmacia

Turni Farmacie




punto_google.JPGMappa delle Farmacie (IE9 Firefox Chrome ....)
Mappa (IE8)

 
U.R.P. INFORMA
logo urp